Il meglio delle recensioni

Walesa - L'uomo della speranza

Voto medio:6/10 - Votazioni:1
Anni 70, Walesa è un semplice operaio che deve mantenere la sua numerosa famiglia, disposto ad aiutare chiunque ne avesse bisogno. Dopo il suo arresto in seguito a una rivolta degli operai, si trasformerà da semplice uomo a vero leader.
Walesa - L'uomo della speranza

Polonia, anni 70. Degli operai in rivolta vengono fermati dalle forze dell'ordine che iniziano ad arrestare alcuni protestanti. Fra questi emerge la figura di Walesa, un semplice operaio elettricista. Walesa è un uomo molto solidale, disposto ad aiutare chiunque ne avesse bisogno. Dopo l'arresto gli viene imposto di firmare un obbligo di collaborazione con le autorità, ed egli è costretto ad accettare per poter tornare a casa e riabbracciare la moglie Danuta e i suoi figli.

Passa il tempo e l'uomo non può più tollerare di essere schiacciato dal regime e in breve tempo matura il suo carattere tirando fuori il suo vero io carismatico, cosa che lo porterà a non cedere alle proposte del regime e a diventare un vero leader, conquistandosi le folle e nel 1983 anche il nobel per la pace.
Walesa finisce per diventare un vero rivoluzionario, da semplice elettricista si è messo contro la politica e ha convinto milioni di persone a dare libero sfogo delle loro idee e dei propri sogni, a combattere per la libertà, difenderla e riflettere su essa. 

Recensioni del film "Walesa - L'uomo della speranza"

Inserisci la tua recensione
6/10dom 15 giu 2014MyMovies.it
Votazione media 2,86/5 su 8 votazioni tra critica e pubblico
|0|0|0|0|0