Il meglio delle recensioni

Le regole del caos

Voto medio:6/10 - Votazioni:2
La giovane e confusionaria Sabine de Barra è una paesaggista francese del 1682. Avrà l'occasione di rivoluzionare la propria vita quando viene scelta per realizzare i giardini della Reggia di Versailles, nuova residenza del Re Sole
Le regole del caos

Sabine De Barra è una donna gentile e talentuosa che si guadagna da vivere come paesaggista nelle meravigliose colline francesi della fine del diciassettesimo secolo. Dopo il suo ultimo lavoro per un nobile francese riceve una convocazione a Parigi, sede della corte di Luigi XIV, conosciuto come il Re Sole.

Giunta a destinazione, la donna scopre di essere contattata da André Le Notre, l'artista più influente della corte per dimostrare la propria abilità in vista del trasferimento della sede regia a Versaille, nei cui giardini avrà la possibilità di realizzare uno dei giardini più importanti della reggia, a patto di saper gestire il suo incredibile disordine.

Nonostante la sua grande abilità i contrasti con il proprio superiore non tardano, in un ambiente a lei ostile, ricco di sotterfugi e malelingue, ma la sua capacità innata nel suo lavoro riuscirà a conquistare anche il precisissimo André.

Recensioni del film "Le regole del caos"

Inserisci la tua recensione
5/10gio 04 giu 2015MyMovies.it
Votazione media 2,50/5 su 1 votazioni tra critica e pubblico
7/10sab 16 mag 2015Comingsoon.it
Voto originale: 3,5/5
|0|0|0|0|0