Il meglio delle recensioni

Il grande Lebowski

Voto medio:8,3/10 - Votazioni:3
Los Angeles, Anni novanta: Jeffery Lebowski passa le sue giornate da disoccupato nullafacente. La routine si spezza quando un giorno due scagnozzi gli orinano sull'unico tappeto di casa. Così Jeffery, intenzionato a farsi rimborsare il tappeto, decide di partire all'avventura.
Il grande Lebowski

Los Angeles, 1991: Jeffery Lebowski detto anche “Drugo” è un nullafacente che vive senza troppi scrupoli tra una partita di bowling con i suoi amici Donny e Walter, una fumata di marijuana e frequenti bevute di White Russian.

La sua routine disimpegnata e nullafacente viene improvvisamente rotta a casua di due scagnozzi entrati in casa di Drugo, scambiandolo per un omonimo ricco magnate. Prima di togliere il disturbo i due orinano sull'unico tappeto di casa e picchiano Lebowski senza dimenticare di affogargli la faccia nel water.

Lebowski, convinto dai suoi amici, decide così di farsi risarcire il tappeto dal suo facoltoso omonimo. Disgraziatamente viene coinvolto in una serie di rapimenti e riscatti, in compagnia di artisti pazzoidi e giocatori di bowling che si credono delle divinità.

Recensioni del film "Il grande Lebowski"

Inserisci la tua recensione
10/10lun 08 giu 2015bluekolt
Capolavoro! Probabilmente il miglior film dei Cohen. Il modo di comportarsi dei personaggi, trascinati da eventi a cui si sentono estranei è molto molto simile a "Fratello dove sei?"
7/10gio 28 mag 2015Anonimo
8/10sab 27 dic 2014MyMovies.it
Votazione media 4,06/5 su 92 votazioni tra critica e pubblico
|0|0|0|0|0